Problemi? Chiamaci 071 0970509

Benvenuti su Ultima Books

Gestione del cantiere e sicurezza sul lavoro

Gestione del cantiere e sicurezza sul lavoro

di Daniele Ragosta,Mariarosaria Solombrino

Diventa il primo a recensire il prodotto

€ 20,99
Simone per la scuola
9788824446686
15/10/2012
Protetto da DRM
Italiano
578 pagine
Vuoi regalarlo?

Regala un ebook o una ricarica

Descrizione

Dettagli

L’opera – indirizzata alle classi del secondo biennio e del quinto anno degli istituti tecnici del settore tecnologico, per l’indirizzo «Costruzioni, Ambiente e Territorio» – è pienamente rispondente alle recenti direttive ministeriali e mira a favorire l’apprendimento della materia attraverso un’esposizione semplice e lineare (ma non per questo meno tecnica e precisa), un’impostazione agile e una trattazione rigorosa e accurata degli argomenti. L’obiettivo fondamentale è quello d’introdurre l’allievo alla complessa realtà professionale che si troverà ad affrontare al termine del corso di studi intrapreso, formandone nella maniera più adeguata il profilo educativo e culturale.
Il testo è organizzato in Percorsi, a loro volta suddivisi in Lezioni: tale struttura consente allo studente di avvicinarsi gradualmente alla disciplina, offrendo al contempo al docente la possibilità di operare con la massima libertà sia nelle scelte didattiche sia nell’ordine temporale con cui proporre i singoli temi in classe. La presenza di figure, schemi, immagini e tabelle, inoltre, arricchisce la trattazione, donando gradevolezza alla pagina scritta e rendendo più piacevole la lettura.
In sintesi, i contenuti principali attorno ai quali si articola il volume sono:
• l’esame delle differenti fasi del processo edilizio – a partire dalla pianificazione e dalla progettazione, attraverso l’esecuzione e il controllo, fino alla gestione delle opere – e le inferenze presenti tra le diverse operazioni;
• la capacità di valutare le circostanze e di orientare i comportamenti personali secondo criteri di valore coerenti con i principi della nostra Costituzione e delle più importanti Carte internazionali dei diritti umani;
• l’apprendimento dei concetti fondamentali relativi all’economia, all’organizzazione, alla gestione, al controllo dei processi produttivi e dei servizi, nell’ambito dei contesti aziendali in generale e di un’impresa edile in particolare;
• la conoscenza e l’applicazione delle tecniche e delle metodologie di base della gestione per progetti;
• le competenze dei soggetti coinvolti nell’attività edilizia, i loro obblighi e le relative responsabilità;
• gli elementi indispensabili per la verifica degli standard qualitativi, riferiti alla produzione e ai materiali, all’interno del procedimento edilizio;
• la lettura e la stesura di relazione tecniche, nonché la documentazione delle attività individuali e di gruppo inerenti a determinate situazioni professionali;
• l’organizzazione e la conduzione dei cantieri edili, nel rispetto delle misure di prevenzione necessarie a garantire la sicurezza dei lavoratori, oltre alla tutela del territorio e dell’ambiente;
• l’analisi del valore, dei limiti e dei rischi, per la vita sociale e culturale degli individui, delle diverse soluzioni tecniche presenti nei cantieri;
• l’acquisizione dei metodi per padroneggiare gli strumenti tecnologici, ponendo un’attenzione particolare alla sicurezza dei luoghi di lavoro;
• l’articolata normativa che disciplina il lavoro in generale e, nello specifico, il settore in questione.
Allegato al testo pubblichiamo un Prontuario incentrato sul tema della sicurezza nei cantieri, diviso in due parti:
• la Parte I si sviluppa nella forma di commentario e analizza i principali articoli, o gruppi di articoli, del Testo Unico della sicurezza sul lavoro (D.Lgs. n. 81/2008) – innovato dal decreto integrativo e correttivo D.Lgs. n. 106/2009 – relativi ai cantieri temporanei e mobili.
La lettura degli articoli è agevolata dall’uso del neretto. Nel capitolo introduttivo formuliamo alcune osservazioni al testo normativo; nei commenti, contrassegnati da un’apposita icona, diamo conto dei principali orientamenti giurisprudenziali, indispensabili all’individuazione dei confini e delle prospettive di applicazione. Per facilitare la comprensione dell’articolato riportiamo, inoltre, alcuni utili schemi riassuntivi. In chiusura di ciascun
Capo del decreto alleghiamo le tabelle riepilogative delle violazioni e delle sanzioni, raggruppate per soggetto responsabile (datore di lavoro, dirigente, preposto, medico competente…);
• la Parte II propone un esempio concreto di Piano di sicurezza e di coordinamento (PSC) in merito ai lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria di un fabbricato condominiale, permettendo allo studente di toccare con mano la complessità, l’importanza e le problematiche connesse a questo genere di documento.
Nel pieno rispetto delle disposizioni legislative vigenti, l’opera è proposta anche nella versione e-book, che è possibile acquistare collegandosi al sito www.simonescuola.it.
Con 6OK, poi, Simone per la Scuola s’impegna a garantire a insegnanti e studenti tutti gli aggiornamenti (sia nel formato cartaceo sia in quello digitale) che si riterranno opportuni, allorché l’evoluzione della didattica o i mutamenti della disciplina lo rendessero necessario.

Informazioni Aggiuntive

Informazioni Aggiuntive

Traduttori ND
Biografia traduttori ND
Collana ND
Biografia autori ND

Recensioni

Scrivi la tua recensione

Stai recensendo: Gestione del cantiere e sicurezza sul lavoro

Come valuti questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Quante stelle assegneresti?

Altri libri che potrebbero interessarti